Riqualificazione energetica Trento

Riqualificazione energetica

Risultato ottenuto con la sostituzione dei traslucidi esistenti con nuovo materiale in policarbonato.

Problema risolto:

– eliminare i traslucidi in esistenza deteriorati che non permettevano un passaggio della luce a sufficienza.

– miglioramento dell’isolamento termico, ovvero meno calore che entra nei periodi caldi e meno perdita di calore da riscaldamento nei periodi freddi.

Situazione iniziale: la copertura con travi a vasca rivestita con un manto di guaina bituminosa, nei punti luce erano presenti dei traslucidi in vetroresina ammalorata, che non permettevano il passare della luce e surriscaldandosi nei periodi estivi, irradiavano calore all’interno dei locali. Problema opposto era la perdita di calore quando andava a contatto con il traslucido di vetroresina freddo dato dalle temperature esterne rigide.

 Soluzione:

Per queste problematiche sopra elencate abbiamo valutato come soluzione migliore con il miglior rapporto qualità-prezzo, di sostituire i traslucidi in esistenza, con il montaggio di nuovi punti luce in policarbonato alveolare spessore 12 mm. opalini a bassa conducibilità termica.

lavoro riqualificazione energetica smaltimento amianto

Abbiamo rimosso i traslucidi esistenti e con la tecnica del scopri/copri sostituito i punti luce senza porzioni troppo grandi di punti luce scoperti.

riqualificazione energetica smaltimento amianto

Questa foto presenta la differenza tra i nuovi traslucidi ( a destra della foto) a bassa conducibilità termica e i vecchi traslucidi ammalorati ( a sinistra della foto).

smaltimento amianto opera riqualificazione energetica

Malgrado la presenza del manto bituminoso in copertura ( che contribuisce notevolmente al surriscaldamento nei periodi estivi), la sola sostituzione dei traslucidi che sono di superficie circa il 30% di tutta la copertura, abbiamo, grazie a questa soluzione, ridotto notevolmente l’irradiazione termica derivante dai punti luce, così migliorando il benessere delle persone all’interno dei locali, e in particolare sotto ai traslucidi, nei periodi estivi, e inoltre reso possibile un significativo risparmio di energia per il riscaldamento dei locali per effetto della minore perdita di calore nei periodi invernali.

fine riqualificazione energetica smaltimento amianto