L’amianto dove non te lo immagini

vasi smaltimento amianto

 

In questo articolo del blog prenderemo in considerazione dove possiamo trovare l’amianto in matrice compatta.

Ormai visionando diversi lavori e supervisionando diversi cantieri l’esperienza si è fatta matura per affermare che l’amianto in matrice compatta in uno stabile che sia civile o industriale costruito prima del 1994, è certamente e facilmente affermabile che è impossibile non trovarlo.

Questa affermazione per quanto forte è facilmente dimostrabile. Il fibrocemento amianto è stato utilizzato per svariati manufatti con diverse funzioni, e possono essere: canne fumarie, vasi di espansione, rivestimenti termo isolanti, rivestimenti termo separatori, etc, etc.

In questo articolo ci soffermeremo in un oggetto simpatico quanto insidioso, IL VASO DI ESPANSIONE.

 

vasi

Che cos’è un vaso di espansione? Per definizione un vaso di espansione è uno strumento che viene usato per compensare correttamente la pressione in un circuito contenente liquidi e in passato veniva utilizzato per questo scopo il fibrocemento amianto, per diversi motivi. il primo ed il principale per la sua resistenza.

Con il passare del tempo la normativa ha bandito l’utilizzo di questo materiale e nelle strutture dove erano presenti vasi di espansione  in amianto cemento, sono stati bypassati da sistemi moderni con vasi di espansione in metallo, senza rimuovere il vecchio sistema in amianto cemento.

Ora a che punti ci troviamo?

Che in diverse soffitte abbiamo vasi in cemento amianto allocati ma in disuso, e perchè questo? Perchè chi si occupava di sostituire il vecchio sistema con quello nuovo non aveva le competenze necessarie per rimuovere il vaso contenente amianto, e la committenza  considerava che lo poteva mantenere in loco senza alcun pericolo.

In una certa misura quello che è stato precedentemente affermato poteva avere una certa verità, ma questo non è corretto. Questi vasi in amianto cemento anche se coperti e non utilizzati, rappresentano, anche se in misura limitata rispetto ad una copertura in fibrocemento amianto, una determinata pericolosità.

Anche se questi oggetti appaiono innocui, con totale certezza, possiamo dire che non sono candidi e non pericolosi come la pianta di magnolia sul terrazzo, della vicina di fronte. Questi oggetti contengono amianto e anche se lungo il loro processo di degrado esso rilascio fibre di amianto, generalmente in ambienti chiusi e non di dimensioni sufficienti da avere una dispersione tale e quindi una percentuale molto bassa di fibre per metro cubo.

 

vaso 2

Cosa significa questo?

Questi vasi contenenti fibra di amianto per quanto innocui, hanno iniziato il loro processo di degrado e quando parliamo di processo di degrado, stiamo dicendo che la matrice cemento amianto inizia a rilasciare elementi di cui è costituita, compreso le fibre di amianto. Questo fino a che il materiale non è disturbato, quando quest’ultimo viene danneggiato meccanicamente, tagliato o sollecitato in qualsiasi modo, esso rilascia fibre e la quantità rilasciata è direttamente proporzionale alla quantità inserita durante la fase di preparazione del manufatto.

La cosa che vuole mettere in evidenza questo articolo è che questi oggetti in amianto cemento non sono così innocui, come l’oggetto stesso vuole farci credere. Ricordiamo sempre che è un conglomerato di amianto cemento.

Ora avendo riportato a questo punto di consapevolezza in merito a questi oggetti pericolosi, è nostra responsabilità comunicarvi come agire al fine di eliminare questi reali e potenziali clienti.

Innanzi a tale problema abbiamo due strade perseguibili:

– rimuovere il tutto con il sistema smaltimento amianto, eseguito da una ditta specializzata;

-oppure con un sistema a incapsulamento amianto certificato, dove il materiale rimane in loco, ma il suo deterioramento viene fermato mediante un trattamento speciale che insieme al deterioramento ferma anche il rilascio di fibre.

Le due soluzioni hanno caratteri differenti, la prima rimuove la problematica, pericolo, in modo definitivo, la seconda contiene il pericolo ma non rimuove il problema.

Avendo portato il problema alla vostra conoscenza e sperando di avervi dato una comprensione al fine di valutare ogni vostra situazione, chiudiamo questo articolo facendo seguire delle foto su diverse realtà riscontrate dalla nostra esperienza sul campo delle bonifiche di amianto.

 

incapsulamento amianto (2)

incapsulamento amianto